I trattamenti estetici al viso

Come il cuore, lo stomaco e il cervello, la tua pelle è un organo. In realtà, è l’organo più grande del tuo corpo, ma è ancora facile dare la pelle per scontata. A meno che non ci sia un problema, alla pelle non si pensa quasi mai. Ma la pelle ha un lavoro importante da svolgere, per questo andrebbe preservata.

La tua pelle è una protezione costante. Tiene le infezioni lontane dal corpo e ti impedisce di ammalarti. Quando ti prendi cura della tua pelle, la aiuti a svolgere il suo lavoro. E prendersi cura della tua pelle oggi aiuta a prevenire problemi futuri, come le rughe e perfino il cancro della pelle. Una buona cura della pelle ha anche enormi benefici sociali e mentali. Con un aspetto piacevole si fa una grande prima impressione sugli altri in un colloquio, un appuntamento. Una pelle radiosa aiuta a fare nuove amicizie. I benefici mentali possono essere ancora maggiori – migliora l’umore sentirsi belli fuori (che di bellezza dentro è pieno il mondo). Niente ti dà più fiducia in te stesso che essere consapevole di avere un bell’aspetto. Una corretta cura della pelle, dal momento che la pelle è la parte più visibile del corpo di una persona è il modo migliore per ottenere questa sensazione. I trattamenti del viso servono proprio per questo.

Ci sono diversi tipi di problemi di pelle – cosmetici e di salute e molteplici soluzioni. Ci concentreremo sui problemi della pelle e i trattamenti per scopi cosmetici. Alcuni dei problemi più comuni sono le cicatrici da acne, macchie da invecchiamento, rughe e cedimenti cutanei. Alcuni dei trattamenti per la pelle più comuni sono: trattamenti laser per il ringiovanimento e resurfacing laser, microdermoabrasione, botox, filler cutanei, peeling chimico.

Microdermoabrasione

La microdermoabrasione agisce per rimuovere le macchie di età e le cicatrici acneiche più leggere. La procedura è uno dei trattamenti preferiti per le rughe, perché viene eseguita rapidamente in un ufficio di estetica del viso. Il medico utilizza uno strumento portatile per spruzzare piccoli cristalli sulla superficie della pelle. I cristalli esfoliano gli strati cutanei, utilizzando contemporaneamente l’aspirazione per rimuovere i cristalli e le cellule morte della pelle.

Peeling chimico

Trattamenti cosmetici eseguiti sul viso, tipicamente utilizzati come soluzione anti-età per ringiovanire la pelle. Il peeling chimico è utilizzato per correggere le irregolarità della struttura della pelle, come le linee sottili, e il colore, come le macchie causate da danni solari. Queste bucce hanno diversi punti di forza, caratterizzati dai diversi tipi di acidi utilizzati nella soluzione chimica applicata.

Resurfacing laser

Il trattamento di resurfacing laser rimuove gli strati esterni della pelle che sono danneggiati. La procedura stimola la produzione di collagene e favorisce la nascita di nuove cellule cutanee negli strati sottostanti della pelle.

Filler e botox

Il filler riduce le rughe e dona spessore alle labbra, sostanzialmente si inietta dell’acido ialuronico per colmare le rughe. Il botox invece prevede l’iniezione di botulino per appianare le linee di espressione (come le zampe di gallina). Queste pratiche non sono efficaci nel tempo perché richiedono un costante richiamo.

Trattamento laser per il ringiovanimento

Tra le tipiche operazioni anti-age c’è il trattamento laser che consente di ripulire la pelle dalle cellule morte, favorendo il ricambio grazie alla stimolazione del collagene, dando al contempo elasticità all’epidermide.